Logo CallMia, società di recupero crediti

Gestione efficace delle Contestazioni

Nel contesto del recupero crediti, è cruciale affrontare le contestazioni e i reclami con un approccio positivo, improntato all’ascolto e alla risoluzione delle problematiche sollevate. Sia che si tratti di contestazioni legate all’acquisto di un bene o all’utilizzo di un servizio, è essenziale comprendere i diritti e i tempi stabiliti per la presentazione delle contestazioni. In questo articolo, esploreremo l’importanza di gestire efficacemente le contestazioni nel recupero crediti e le modalità per ufficializzare un reclamo.

 

Diritto di ripensamento e contestazioni legate all’acquisto di un bene o utilizzo di un servizio

È importante ricordare che, in base all’articolo 52 del Codice del Consumo, per ogni acquisto di un bene o utilizzo di un servizio, è garantito il diritto di ripensamento. Questo diritto consente di annullare il contratto entro 14 o 30 giorni dalla conclusione o dalla consegna del bene, senza fornire alcuna motivazione. Pertanto, è fondamentale tenere presente che eventuali contestazioni o reclami presentati al di fuori dei tempi stabiliti sono considerati nulli e privi di fondamento.

 

Gestione delle contestazioni generiche

Nel caso di contestazioni non legate alle dinamiche appena citate, è possibile ufficializzare un reclamo seguendo un processo ben definito. La prima fase consiste nel contattare il servizio clienti o il servizio dedicato ai consumatori per esporre il reclamo iniziale. Successivamente, è consigliabile inviare una PEC (Posta Elettronica Certificata) o una raccomandata A.R. (Avviso di Ricevimento). Questo garantisce che il reclamo venga recapitato e gestito dalle persone giuste e che abbia l’effetto desiderato.

 

Rispetto degli iter e dei doveri nell’utilizzo di un servizio

In sintesi, sia l’acquisto di un bene che l’utilizzo di un servizio comportano diritti imprescindibili, ma anche doveri nel rispettare le corrette procedure di gestione delle contestazioni. È fondamentale essere consapevoli dei tempi di ripensamento previsti e di rispettare le modalità per presentare un reclamo ufficiale, al fine di garantire una gestione efficace delle contestazioni nel recupero crediti.



QUINDI 

La gestione delle contestazioni nel recupero crediti richiede un atteggiamento positivo, orientato all’ascolto e alla soluzione delle problematiche sollevate. È essenziale comprendere i diritti e i tempi previsti. Rispettare le norme e i doveri nel processo di reclamo contribuirà a una gestione efficace delle contestazioni nel recupero crediti. Per ogni ulteriore dubbio sai come trovarci!

La tua società di Recupero Crediti

Richiedi una Consulenza Gratuita

Incassare al momento giusto, o tornare in possesso dei crediti insoluti, non sarà più un problema. Neanche l’intera gestione del credito lo sarà. Sviluppiamo insieme la strategia ideale per tutelare il tuo business, ottimizzando ogni singolo processo con il cliente finale.