Logo CallMia, società di recupero crediti

Recupero Giudiziale

Recupero Crediti Giudiziale

Quando è il momento di agire per vie legali

Qualora il recupero crediti stragiudiziale non dovesse portare a risoluzioni definitive, si procederà con il recupero crediti giudiziale, optando dunque per l’intervento del Tribunale. Questo processo rappresenta quindi una modalità di recupero crediti che implica una serie di azioni giudiziarie finalizzate a costringere il debitore al pagamento del proprio debito. In altre parole, tramite il recupero giudiziale si punta ad ottenere una condanna al pagamento o un titolo esecutivo nei confronti del debitore.

La prima mossa

Accertamenti e Verifiche patrimoniali

Prima di intraprendere l’iter giudiziale, è fondamentale effettuare un accertamento della situazione economica, finanziaria e patrimoniale del debitore, al fine di identificare capitali aggredibili e/o beni pignorabili. In mancanza di tali risorse, infatti, un procedimento legale potrebbe non portare ad alcun vantaggio economico, comportando invece solo ulteriori spese e perdita di tempo. Ecco perché i giusti accertamenti patrimoniali, in fase preliminare, si rivelano uno strumento essenziale a vantaggio del creditore che intende avviare un recupero crediti giudiziale.

  • Deposito del ricorso per l’emissione del decreto ingiuntivo.
  • Emissione del decreto ingiuntivo da parte del Giudice competente e notifica relativa al debitore. Il suddetto decreto diventa esecutivo solo in assenza di opposizione entro i termini previsti dalla legge.
  • Richiesta della formula esecutiva, che include la documentazione necessaria per la notifica del precetto e, eventualmente, per l’atto di pignoramento al debitore.
  • Richiesta di pignoramento e avvio del procedimento esecutivo.

Recupero Crediti Giudiziale

Come può aiutarti CallMia

Dalla diffida di pagamento alla procedura esecutiva, passando per la gestione dell’eventuale opposizione, ti accompagneremo per tutto il processo della procedura giudiziale attraverso una strategia su misura. Il tutto garantendoti una gestione congiunta delle attività di Phone da parte dello Studio Legale preposto durante l’intero iter, compreso il monitoraggio costante per un buon esito delle relative attività.

1

Costituzione in Mora e Diffida di Pagamento, tramite Raccomandata A/R e/o Ufficiale Giudiziario

2

Individuazione pratiche candidabili per Decreto Ingiuntivo con preliminare verifica patrimoniale e finanziaria.

3

Redazione e Deposito Ricorso per Decreto Ingiuntivo, Notifica al Debitore e gestione dell’eventuale Opposizione

4

Notifica del Titolo Esecutivo tramite Precetto

5

Procedura Esecutiva su beni mobili e/o immobili, Pignoramento presso terzi

Per una Gestione Completa

Le nostre Soluzioni Plus

La tua società di Recupero Crediti

Richiedi una Consulenza Gratuita

Incassare al momento giusto, o tornare in possesso dei crediti insoluti, non sarà più un problema. Neanche l’intera gestione del credito lo sarà. Sviluppiamo insieme la strategia ideale per tutelare il tuo business, ottimizzando ogni singolo processo con il cliente finale.